CANTI PER LA LITURGIA

TEMPO ORDINARIO

INTROITO

640

Ecco il tuo posto, vieni,
vieni a sederti fra noi
e ti racconteremo la nostra storia.

Rit. Quanto amore nel seminare, quanta speranza nell’aspettare, quanta fatica nel mietere il grano e vendemmiare, e vendemmiare.

2  Accanto al fuoco, vieni, vieni a scaldarti con noi:
tutti divideremo pane e vino!

3  Ti sentirai più forte, vieni, rimani con noi:
uniti attenderemo ogni domani!

oppure

641

È bello cantare il tuo amore,
è bello lodare il tuo nome.
È bello cantare il tuo amore,
è bello lodarti, Signore, è bello cantare a te!

1  Tu, che sei l’amore infinito
che neppure il cielo può contenere, ti sei fatto uomo, tu sei venuto qui ad abitare in mezzo a noi, allora…

2  Tu, che conti tutte le stelle
e le chiami una ad una per nome, da mille sentieri ci hai radunati qui, ci hai chiamati figli tuoi, allora…

oppure

668

1  La creazione giubili insieme agli angeli,
ti lodi, ti glorifichi, o Dio altissimo.
Gradisci il coro unanime di tutte le tue opere: beata sei tu nei secoli, gloriosa Trinità!

2  Sei Padre, Figlio e Spirito, e Dio unico:
mistero imperscrutabile, inaccessibile.
Ma con amore provvido raggiungi tutti gli uomini: beata sei tu nei secoli, gloriosa Trinità!

3  In questo tempio amabile ci chiami e convochi per fare un solo popolo di figli docili.
Ci sveli e ci comunichi la vita tua ineffabile: beata sei tu nei secoli, gloriosa Trinità!

oppure

643

È un tetto la mano di Dio, è un rifugio la mano di Dio, è un vestito la mano di Dio, è un fuoco la mano di Dio!È un mistero la mano di Dio, perché scrive la vita e la morte, e separa, congiunge, solleva, umilia, distrugge e crea.

2  È potente la mano di Dio, è veloce la mano di Dio,
è severa la mano di Dio,
è leale la mano di Dio!
È una nave la mano di Dio che trionfa su ogni tempesta! Verso terre dai cieli sereni
la spinge un vento d’amore.

3  È la pace la mano di Dio, è la gioia la mano di Dio, è la luce la mano di Dio, è l’amore la mano di Dio!

ATTO PENITENZIALE

Si recita il confesso, dopo l’assoluzione si canta i forma semplice il Kyrie

GLORIA (RITORNELLO)

223

oppure

222

Gloria a Dio nei cieli! Pace su tutta la terra!

Noi ti lodiamo, ti benediciamo, ti adoriamo,
ti glorifichiamo, ti rendiamo grazie per la tua gloria immensa.

Signore Dio, Re del cielo, Dio Padre onnipotente. Signore Dio, Agnello di Dio, Figlio del Padre.

(recitato) Tu, che togli i peccati del mondo, abbi pietà di noi.
Tu, che togli i peccati del mondo,
accogli la nostra supplica.

Tu, che siedi alla destra del Padre,

abbi pietà di noi.

Tu solo il Santo, tu solo il Signore, tu solo l’Altissimo, Gesù Cristo, con lo Spirito Santo nella gloria del Padre.

SALMO RESPONSORIALE

120

Lodate, lodate, lodate il Signore!

Cantate, cantate, cantate il suo nome!

CANTO AL VANGELO

259

1  Venite a me: alleluia!
Credete in me: alleluia!
Io sono la via, la verità: alleluia, alleluia!

2  Restate in me: alleluia!
Vivete in me: alleluia!
Io sono la vita, la santità: alleluia, alleluia!

OFFERTORIO

Suonato

RINGRAZIAMENTO ALLA COMUNIONE

732

1  Tu sei la mia vita, altro io non ho.
Tu sei la mia strada, la mia verità.
Nella tua parola io camminerò
finché avrò respiro, fino a quando tu vorrai. Non avrò paura, sai, se tu sei con me:io ti prego, resta con me.

2  Credo in te, Signore, nato da Maria: Figlio eterno e santo, uomo come noi. Morto per amore, vivo in mezzo a noi: una cosa sola con il Padre e con i tuoi, fino a quando – io lo so – tu ritornerai per aprirci il regno di Dio.

3  Tu sei la mia forza: altro io non ho.
Tu sei la mia pace, la mia libertà. Niente nella vita ci separerà:
so che la tua mano forte non mi lascerà. So che da ogni male tu mi libereraie nel tuo perdono vivrò.

ù4  Padre della vita, noi crediamo in te. Figlio Salvatore, noi speriamo in te. Spirito d’Amore, vieni in mezzo a noi: tu da mille strade ci raduni in unitàe per mille strade, poi, dove tu vorrai, noi saremo il seme di Dio.

oppre

710

Quello che abbiamo udito,
quello che abbiam veduto,
quello che abbiam toccato dell’amore infinito l’annunciamo a voi!

1  Grandi cose ha fatto il Signore! Del suo amore vogliamo parlare: Dio Padre il suo Figlio ha donato, sulla croce l’abbiamo veduto.

2  In Gesù tutto il cielo si apre, ogni figlio conosce suo Padre; alla vita rinasce ogni cosa
e l’amore raduna la Chiesa.

3  Nello Spirito il mondo è creato e si apre al suo dono infinito;
il fratello al fratello dà mano per aprire un nuovo cammino.

4  Viene il regno di Dio nel mondo
e l’amore rivela il suo avvento; come un seme germoglia nell’uomo che risponde all’invito divino.

oppure

705

1  Quanta sete nel mio cuore: solo in Dio si spegnerà. Quanta attesa di salvezza: solo in Dio si sazierà. L’acqua viva che egli dà sempre fresca sgorgherà. Il Signore è la mia vita,il Signore è la mia gioia.

2  Se la strada si fa oscura, spero in lui: mi guiderà. Se l’angoscia mi tormenta, spero in lui: mi salverà. Non si scorda mai di me, presto a me riapparirà.Il Signore è la mia vita, il Signore è la mia gioia.

3  Nel mattino io ti invoco: tu, mio Dio, risponderai. Nella sera rendo grazie: tu, mio Dio, ascolterai. Al tuo monte saliròe vicino ti vedrò.
Il Signore è la mia vita, il Signore è la mia gioia.

CANTO FINALE

AVE MARIA, AVE!
AVE MARIA, AVE!

Donna dell’attesa e madre di speranza, ora pro nobis. 
Donna del sorriso e madre del silenzio, ora pro nobis. 
Donna di frontiera e madre dell’ardore, ora pro nobis. 
Donna del riposo e madre del silenzio, ora pro nobis. 

RIT

Donna del deserto e madre del respiro, ora pro nobis. 
Donna della sera e madre del ricordo, ora pro nobis. 
Donna del presente e madre del ritorno, ora pro nobis. 
Donna della terra e madre dell’amore, ora pro nobis

579

Giovane donna, attesa dell’umanità: un desiderio d’amore e pura libertà. Il Dio lontano è qui vicino a te,
voce e silenzio, annuncio di novità.

Rit. Ave, Maria. Ave, Maria.

2  Dio t’ha prescelta qual madre piena di bellezza e il suo amore t’avvolgerà con la sua ombra. Grembo per Dio venuto sulla terra,
tu sarai madre di un uomo nuovo.